Reddito fisso: Milano e Francoforte più vantaggiose di Londra e Parigi

eFC logo

Lavori nel reddito fisso come sales? Allora dimentica Londra e Parigi: secondo una ricerca di Napier Scott, si guadagna meglio a Milano e Francoforte.

La società di recruitment Napier Scott, specializzata nel fixed income, ha svolto un'indagine di mercato nel corso del 2004 intervistando 200 sales che si occupano del collocamento di bond e altri prodotti del credito di tipo "vanilla", cioè non strutturati. Il risultato è sorprendente: gli stipendi a Francoforte possono arrivare al doppio di quelli di Londra. E a Milano alcuni sales riescono a guadagnare anche il 70% in più rispetto ai colleghi londinesi.

Una discrepanza particolarmente evidente nel caso delle cosiddette "tier-one banks" come Goldman Sachs, JP Morgan, Merrill Lynch e Morgan Stanley. Secondo Napier Scott, chi svolge un ruolo di associate director per le vendite di prodotti "vanilla" a Francoforte, di solito guadagna fra i 132.000 e i 315.000 euro l'anno. In Italia le retribuzioni vanno dai 124.000 ai 271.000 euro. In Gran Bretagna e Scandinavia, invece, le retribuzioni sono più modeste: si parte da circa 110.000 euro per arrivare a 161.000 euro.

Tali differenze sono presenti anche a livello di top management. I managing director per le vendite di prodotti del credito a Francoforte hanno una retribuzione complessiva che, secondo Napier Scott, può arrivare fino a 586.000 euro. Per la stessa posizione a Milano si guadagnano fino a 557.000 euro. A Londra, invece, le persone che svolgono lo stesso ruolo sono fortunate se arrivano a ricevere 491.000 euro.

Questi dati vengono dal sondaggio effettuato l'anno scorso fra 200 "sales" attivi l'anno scorso nella vendita di prodotti "vanilla".

In Italia gli alti stipendi - secondo Giovanna Adriani, una specialista di Napier Scott per l'Italia - sono dovuti alla crescente attenzione per il mercato italiano: "Le banche italiane - spiega - solo di recente hanno acquisito lo status per competere nei prodotti del credito di tipo "vanilla". E le banche internazionali che hanno dei team che si occupano del collocamento di bond in Italia solo di recente hanno iniziato a fare sul serio".

E non stiamo parlando soltanto di retribuzioni annue, ma anche dei bonus che, anche se rappresentano una relativa novità per il mercato italiano, ormai anche a Milano si stanno adeguando ai livelli di Londra. "Tre o quattro anni fa - spiega Ariani - i bonus in Italia erano puramente simbolici, ora invece siamo sugli standard londinesi".

Non tutte le società di recruiting, tuttavia, sono così certe che i sales con base in Italia guadagnino molto di più rispetto ai colleghi di Londra e Parigi. "Mi sembra improbabile - dice un recruiter che preferisce non essere citato - in Italia c'è un mercato molto ridotto".

Quanto alla Germania, Simon Kamal, un senior consultant presso Napier Scott, spiega che gli alti stipendi riservati a chi si occupa di collocamento di bond riflettono le dimensioni del mercato tedesco. "La Germania - dice - è la maggiore economia europea e la più difficile da coprire". E occuparsi del mercato "richiede una piattaforma competitiva con gente molto brava".

Gli stipendi generosi dei sales che piazzano sul mercato prodotti del credito "vanilla" sono confermati da Jürgen Merkel, managing director in Germania della società di ricerca di personale MB Consulting. A essere pagati bene sono tanto gli impiegati junior quanto i sales senior di alta specializzazione. Questi ultimi, in particolare, guadagnano più che mai: "I migliori a Francoforte possono arrivare a livelli che vanno dai 700.000 al milione di euro. E negli ultimi due anni c'è stato un balzo del 50%".

Alcuni headhunter in Francia, invece, contestano le cifre di Napier Scott, che indicano come Parigi sia in coda alla classifica con bonus massimi per i managing director nelle vendite (sempre nei prodotti obbligazionari non strutturati) pari a soli 469.000 euro. "Non credo che Parigi sia meno remunerativa di Milano o Francoforte - dice Frédéric Sola, consulente di Financial Services Consulting Group - in 15 anni non ho mai sentito nulla di simile. Parigi, Francoforte e Milano di solito sono sugli stessi livelli".

Close