eFinancialCareers

Cercasi esperti in amministrazione e finanza

jobs-type

Un quarto dei Cfo e responsabili finanziari italiani, segnala un sondaggio di Robert Half, ha in programma di assumere nuovo personale nei prossimi sei mesi

Gli esperti in amministrazione e finanza possono dormire sonni tranquilli. Il 26% dei Cfo e responsabili finanziari, intervistati nell’ambito di una recente indagine a cura di Robert Half, dichiara infatti di prevedere nuove assunzioni nei prossimi sei mesi. Il dato acquista una rilevanza ancora maggiore se si considera la crescita del 7% rispetto al primo semestre del 2013, periodo in cui la previsione di assunzione in quest’area si fermava al 19 per cento.

Il sondaggio, realizzato su un campione di 100 tra Cfo e responsabili finanziari italiani, evidenzia come tra le principali ragioni che promuovono l’aumento di personale finance nelle aziende nei prossimi sei mesi si annoverano l’ampliamento dell’offerta di prodotti o servizi (81%), l’avvio di nuovi progetti o iniziative (65%) e la crescita dell’export (35 per cento). Il 62% delle aziende italiane, inoltre, intende mantenere il proprio organico finanziario andando a ricoprire eventuali posizioni vacanti. Il 9%, invece, dichiara il blocco delle assunzioni nei prossimi sei mesi (contro un 25% rilevato nel primo semestre 2013), non avendo in programma di aggiungere risorse così come rimpiazzare ruoli scoperti.

Nonostante la domanda di lavoro tenda a eccedere l’offerta, le competenze professionali continuano a essere ambite dalle aziende: la maggioranza degli intervistati (85%) dichiara di avere difficoltà nel reperire risorse qualificate in amministrazione e finanza, in particolare, nelle aree quali controllo di gestione (33%), pianificazione e analisi finanziaria (26%) seguite da contabilità (22%) e gestione crediti (21 per cento).

Infine il tema della retention dei talenti diventa ancor più rilevante: ben quattro su cinque (81%) dei Cfo e responsabili finanziari intervistati temono di perdere i migliori collaboratori nel corso del prossimo anno perché attratti da altre opportunità professionali.

 

Redazione: Banca & Mercati

Commenti (1)

Comments
  1. Buon pomeriggio,
    in qualità di responsabile dell’area contabile di una srl, mi permetto di sottolineare che la difficoltà è data dal recepimento corretto degli annunci.
    Non si conosce mai quando un annuncio di lavoro sia attendibile o meno.
    E’ questa la grande difficoltà, a parer mio.
    Grazie
    Nicola Bellezza

Reagire

Screen Name

Required

Email

Please enter a valid email address

Consult our community guidelines here

Raccontaci le tue notizie

Contattate l'editorecon vostro feedback, notizie, consigli o argomenti.

Raccontaci le tue notizie

Please fill out the following form:
First Name:

Last Name:

Email:

Your Story:


Thank you. Will contact you shortly.
A server error occurred. Please try